Atleti sardi alla King’s cup di Bangkok

Pubblicato da

A Pattaya un camp della Kombatleague gestito dal tecnico sassarese Angelo Tarantini con Egidio Pesare e Massimiliano Baggio.

Muay thai Angelo TarantiniSASSARI 4 dicembre 2014 – Gli atelti sardi di Muay thai ritornano sul ring di Bangkok. Il 5 dicembre infatti la capitale della Thailandia si ferma per una serie di eventi patrocinati dalla Corona e dal Governo per omaggiare il re thailandese. Tra questi rientrano gli eventi sportivi del Wpmf King’s Birthday, in cui combatteranno il quartese Mauro Serra e il bolognese Riccardo Scolari, e la storica King’s Cup, del 5 dicembre, che vedrà protagonisti nel main event Samuele Minervino, Jacopo Tarantino e i sardi Andrea Serra e Alessio Pisano.

 

Ad accompagnare gli atleti, assieme agli altri dirigenti, c’è anche il maestro Angelo Tarantini, commissario tecnico della nazionale per le sigle Onesongchai e Kombatleague.

Per Tarantini quello di Bangkok è diventato un appuntamento annuale che arriva a corollario degli impegni italiani attraverso i quali si occupa di sviluppare la Muay thai professionistica e giovanile, nell’Isola ed in Italia.

 

Molteplici gli incontri, istituzionali e sportivi, che vedranno protagonista il tecnico sassarese che farà la spola fra Pattaya e Bangkok.

 

A Pattaya, infatti, Angelo Tarantini gestisce con Egidio Pesare e Massimiliano Baggio il Kombatleague Thailand training camp. Una palestra, super attrezzata, per allenare tecnici e amatori che vogliono abbinare allo studio della Muay thai anche un periodo di vacanza, corsi d’aggiornamento per tecnici e giudici, e soprattutto per forgiare i pugili italiani ed europei dell’universo Kombatleague, aprendo loro le porte del florido mercato thailandese e asiatico.

 

«Un punto di svolta epocale - afferma Angelo Tarantini - che permetterà con una gestione diretta degli atleti in Siam, una crescita esponenziale di tutto il movimento italiano».

 

In questi giorni a Bangkok il tecnico sassarese, inoltre, sta seguendo una serie di incontri presso gli organi governativi, per coordinarsi sullo sviluppo della Muay thai in Italia.

 

Commenta su Facebook

Close
Andrea Bazzoni - Gestione Uffici Stampa
Seguimi sui social network per essere sempre aggiornato
Twitter Facebook
Google+
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d’uso e usa cookie di terze parti. Maggiori informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.