Il vento giusto fa volare le vele di “Stintino funboard event”

Pubblicato da

A Marco Begalli il grande master a Michele Cittadini la tappa zonale del campionato

Stintino funboard event_Finale_1STINTINO 21 aprile 2014 - Sole splendido, sport e bellezze naturali hanno caratterizzato la terza e ultima giornata dello Stintino Funboard Event 2014. Ci si aspettava una numerosa partecipazione di pubblico e così è stato. Il bel tempo ha favorito l’afflusso di tanti turisti, appassionati e semplici curiosi che hanno optato per una Pasquetta da trascorrere in spiaggia tra i colori di una bellezza unica come quelli della spiaggia tra le più belle del mondo, La Pelosa.

Il windsurf è stato comunque il protagonista di questo evento che, fortemente voluto dal Comune di Stintino, ha trovato nel Windsurfing Center, il partner ideale per avere certezza di professionalità ed efficienza.

Verso le 13 Eolo ha inziato a soffiare con la sufficiente intensità (tra i 12 e i 16 nodi) da Libeccio e si è dato così il via alle danze delle batterie dei regatanti.
Un tabellone portato a termine e un secondo tabellone interrotto dopo le batterie di qualificazione, con risultato attribuito secondo il principio del punteggio medio.
Poco dopo le 15 tutti a terra per la conclusione delle ostilità, dato il progressivo calo del vento.

Stintino funboard event_Finale_2Spazio al Sup, allora, grazie alla neonata associazione Sup di Porto Ferro che ha organizzato una divertente gara dimostrativa.
Tutte le gare sono state il soggetto di migliaia di immagini catturate dai fotografi che hanno sfruttato sia le numerose imbarcazioni dell’organizzazione, sia l’elicottero che ha sorvolato il campo di regata.
Premiazioni condotte da Roberto Tavazzi e Gianpaolo Unali che, coadiuvati da tutto il validissimo staff del Windsurfing Center Stintino, hanno reso possibile questo bel week end di Pasqua, trascorso all’insegna del windsurf.
Marco Begalli è stato il dominatore indiscusso con 5 primi posti su cinque risultati utili, seguito dal bravissimo 17enne Michele Cittadini e da Giorgio Giorgi.

La classifica della prima tappa del campionato zonale di slalom va a Michele Cittadini, seguito da Giorgio Giorgi e Marria Onali.

La classifica juniores vede sempre Michele Cittadini al comando, a una lunghezza Mattia Onali e ancora dietro Giovanni Camboni.


Gli atleti tornano a casa soddisfatti per il risultato di classifica, ma anche per un’organizzazione eccellente e una gestione impeccabile delle attività da parte del comitato di regata.

Commenta su Facebook

Close
Andrea Bazzoni - Gestione Uffici Stampa
Seguimi sui social network per essere sempre aggiornato
Twitter Facebook
Google+
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d’uso e usa cookie di terze parti. Maggiori informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.