Alle vecchie glorie del Porto Torres il memorial “Marco Satta”

Pubblicato da

La compagine turritana si aggiudica il torneo per la seconda volta consecutiva.

 

Stintino_Vecchi glorie Porto TOrresSTINTINO 20 luglio 2014Le vecchie glorie del Porto Torres si sono aggiudicati la seconda edizione del memorial “Marco Satta”, giocato venerdì sera al palazzetto dello sport in via Frecce Tricolori. Al triangolare di calcio a 5, organizzato dalla Pro loco Stintino, con la compartecipazione del Comune di Stintino e dell’Acd Stintino, hanno partecipato le vecchie glorie dello Stintino, del Porto Torres e dell’Alghero.  

Nel primo confronto le vecchie glorie dello Stintino hanno superato con un perentorio 4-1 quelle del Porto Torres. Queste ultime successivamente hanno battuto per 7 a 2 le vecchie glorie dell’Alghero che a loro volta hanno travolto 7-1 quelle dello Stintino nell’atto conclusivo della serata.

La classifica finale ha visto tutte e tre le compagini a quota tre punti e la differenza reti ha premiato le vecchie glorie del  Porto Torres che con otto gol fatti e sei subiti si sono aggiudicati la seconda edizione del torneo, bissando così il successo dell’anno precedente. Al secondo posto con nove gol fatti e e otto subiti si è classificato l’Alghero, mentre l’ultimo piazzamento è toccato allo Stintino con la peggior differenza reti di cinque gol fatti e otto subiti. La squadra di casa ha certamente pagato a caro prezzo il pesante passivo subito nel confronto contro l’Alghero.

A fine serata, tutte e tre le squadre hanno ricevuto un premio di riconoscimento. Marco Satta scomparso il 21 luglio del 2009 all’età di 58 anni, oltre a ricoprire il ruolo di vicesindaco, è stato anche amministratore comunale, presidente dello Pro loco e dello Stintino calcio. 

 
A. B. 

Commenta su Facebook

Close
Andrea Bazzoni - Gestione Uffici Stampa
Seguimi sui social network per essere sempre aggiornato
Twitter Facebook
Google+
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d’uso e usa cookie di terze parti. Maggiori informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.