Al Tore Pippia lo Stintino si conferma in vetta

Pubblicato da
La squadra di Frau in testa alla classifica in compagnia del 
Tergu.wpid-mntsdcardDownloadDANNA-festeggiato-dopo-il-gol-del-2-0.jpg.jpgSTINTINO -  17 febbraio 2014 Uno Stintino Calcio in grande spolvero si sbarazza del Buddusò imponendosi col punteggio di 3-1. Ottima prestazione quella del collettivo di Frau, che ha sbrigato la pratica nei primi 45′.La squadra di casa parte subito in avanti. Al 7′  Marrone, il giovane portiere buddusoino classe ’94 (che ha sostituito lo squalificato Porcu), si rifugia in angolo sul tiro dai venti metri di Muglia. Cinque giri di orologio e i padroni di casa sbloccano il risultato: Santandrea lascia partire un rasoterra dal limite, Marrone si oppone ma respinge corto proprio sui piedi di Oneddu che, ben appostato, insacca col più classico dei tap-in vincenti. Al 14′ ancora un ispirato Muglia impegna Marrone in una difficile deviazione in angolo. Al 18′ il primo sussulto di marca buddusoina: Canu prova a deviare in rete da posizione più che favorevole una palla vacante in area, ma il suo tocco d’esterno finisce di poco fuori alla destra di Saiglia. Il comando delle operazioni è però sempre in mano ai padroni di casa. Al 25′ punizione di Arrigo dalla trequarti, Riu prova la deviazione vincente con un colpo di testa che sfiora di un soffio l’incrocio dei pali. Passa appena un minuto e Muglia con un sinistro a fulmicotone prende in pieno il palo. Il meritato raddoppio bianco celeste giunge sette minuti più tardi grazie a un eurogol di Danna che raccoglie un disimpegno errato della difesa avversaria e con un destro dai trenta metri insacca sotto il sette della porta, facendo secco l’incolpevole Marrone. Il Buddusò prova a reagire e al 36′ avrebbe l’opportunità di riaprire i giochi su azione proveniente da calcio d’angolo ma Saiglia è strepitoso sulla conclusione da due passi di Pintore. A trovare la via della rete è però ancora la squadra di casa: al 39′ traversone effettuato da Arrigo proveniente dalla fascia sinistra e Oneddu cala il tris di piatto al volo.

Nella ripresa accade poco o nulla. Soltanto due gli episodi salienti. Al 65′ il punto della bandiera buddusoina firmato con un bel colpo di testa di Giancarlo Lostia per il definitivo 3-1. Al 76′ i locali colpiscono il secondo legno della giornata ancora con il solito Franco Muglia, la cui punizione si stampa all’incrocio dei pali.

Quinta vittoria di fila per lo Stintino Calcio che sale a quota 47 punti confermandosi capolista del torneo insieme al Tergu. Il Buddusò dal canto suo subisce la seconda sconfitta nel girone di ritorno, venendo raggiunto al quinto posto dal Golfo Aranci a quota 31 punti.

 

TABELLINO STINTINO – BUDDUSO’ 3-1 (PRIMO TEMPO 3-0)

 

STINTINO: Saiglia, Casu (63′ Diana), Arrigo, Santandrea, Davide Piredda, Pittalis, Oneddu, Speziga, Riu, Muglia, Danna (63′ China). Allenatore: Franco Frau.

BUDDUSO: Marrone, Pintus, Ziri (35′Mandras), Lostia (84′Seu), Farris, Sebastiano Cattide,Canu, Fele, Pintore, Porcu, Soro (50′ Simone Cattide). Allenatore: Angelino Mereu.

ARBITRO:  Gavino Scodino di Sassari.

RETI: 12′Oneddu (Stintino), 33′ Danna (Stintino), 39′ Oneddu (Stintino), 65′ Giancarlo Lostia (Buddusò).

 

A. B.

 

Commenta su Facebook

Close
Andrea Bazzoni - Gestione Uffici Stampa
Seguimi sui social network per essere sempre aggiornato
Twitter Facebook
Google+
Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza d’uso e usa cookie di terze parti. Maggiori informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.